Nitobe al Consiglio dei Diritti Umani

La sala XX del Palazzo delle Nazioni Unite a Ginevra, durante una seduta plenaria del Consiglio dei Diritti Umani

Ginevra- Si è conclusa ieri, 25 marzo 2011, la 16a sessione del Consiglio dei Diritti Umani svoltasi presso la sede dell’ONU a Ginevra.

L’Associazione Nitobe per la giustizia e la democrazia linguistica ha assistito ai lavori del Consiglio, facendo così il proprio ingresso sulla scena internazionale.

Il Consiglio dei Diritti Umani ha adottato, tra le altre, la risoluzione L.24, riguardante l’estensione di 3 anni del mandato dell’Esperto Indipendente sulle questioni delle minoranze. L’Esperto Indipendente sarà incaricato di guidare il lavoro del Forum sulle Questioni delle Minoranze e di promuovere l’applicazione della Dichiarazione sui diritti delle persone appartenenti alle minoranze nazionali o etniche, religiose e linguistiche, adottata il18 dicembre 1992.

La 16 sessione del Consiglio dei Diritti Umani è stata per Nitobe l’occasione per stabilire un proficuo insieme di contatti informali con i rappresentanti delle ONG presenti all’assemblea, nell’ottica di future collaborazioni in vista del ventesimo anniversario della Dichiarazione sui diritti delle minoranze, nel 2012.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>